This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

“Irma Blank: Blank” a cura di Johana Carrier e Joana P. R. Neves - Visita guidata in italiano

Date:

09/10/2020


“Irma Blank: Blank” a cura di Johana Carrier e Joana P. R. Neves - Visita guidata in italiano

A seguito della pubblicazione delle nuove restrizioni imposte dalle autorita’ israeliane per fronteggiare l’emergenza epidemiologica scaturita dal virus Covid-19, siamo spiacenti di comunicare l’annullamento della seconda visita guidata alla Mostra "Irma Blank: Blank", gia’ prevista per il 24 settembre p.v.

Auguriamo a tutti buona salute e speriamo di poterci rincontrare presto.

 

 

L’IIC vi invita a una visita guidata della mostra personale di Irma Blank (Celle, 1934), artista italo-tedesca che vive e lavora a Milano, presentata al Centro d’Arte Contemporanea (CCA) di Tel Aviv, alla Fondazione Bauhaus di Tel Aviv e per le strade di Tel Aviv-Giaffa. Nicola Trezzi, Direttore e Curatore del CCA di Tel Aviv, introdurrà la mostra spiegandone la struttura curatoriale che ha portato alla selezione di opere di Irma Blank create a partire dal 1970 e contestualizzando la mostra in Israele all’interno di un’ambiziosa collaborazione con altre 6 istituzioni europee. La visita comincia al CCA di Tel Aviv per poi continuare con una breve passeggiata (15 minuti massimo), al fine di esperire un’azione creata da Blank a Milano nel 1977 e ricreata a Tel Aviv e Giaffa per questa occasione; questa passeggiata si conclude presso la seconda sede della mostra, la Fondazione Bauhaus di Tel Aviv il cui indirizzo è Bialik 21.

• Orario: 19:00-20:30

• Luoghi: CCA di Tel Aviv (Tsadok HaCohen 2, all’angolo con Kalisher), passeggiata (Sheffer, Maze, Nachalat Benyamin, Allenby), Fondazione Bauhaus di Tel Aviv (Bialik 21, entrata da Eidelson)

Il numero dei posti è limitato*.

• Prezzo di partecipazione: 10 NIS.

*A causa delle severe limitazioni imposte dal Ministero della Salute, la mancata partecipazione senza preavviso impedisce ad altre persone di partecipare alla vista. In caso di disdetta, siete cortesemente pregati di contattare il Centro a questo numero di telefono 052 632 5008 (in ebraico o inglese) e annullare quanto prima possibile.

Prenotazioni:

Giovedì 10 settembre, clicca QUI

Giovedì 24 settembre, clicca QUI

Prezzo di partecipazione: 10 NIS.

Irma Blank è nata a Celle in Germania nel 1934 e nel 1955 si trasferisce a Siracusa. Questo cambiamento è alla base di tutta la sua pratica, che si fonda sul motto “non esiste la parola giusta”. Nel 1968 comincia la sua prima serie “Eigenschriften” e nel 1973 si trasferisce a Milano dove comincia a lavorare come professoressa di arte presso la scuola media. Questo trasferimento dà vita alla serie “Trascrizioni”, che coincide anche con le partecipazioni in mostre personali e collettive in Italia e Germania.

Immagine: Irma Blank, Geyser

Orari d'apertura della mostra:

Lunedì - Giovedì 14:00 - 19:00

Venerdì e Sabato 10:00 - 14:00

e

Bauhaus Foundation Tel Aviv

21 Bialik St., Tel Aviv

Orario d'apertura:

Mercoledì e Giovedì 14:00 - 19:00

Venerdì e Sabato 10:00 - 14:00

La mostra chiuderà il 10 ottobre 2020

La visita è organizzata dal Center for Contemporary Art Tel Aviv in collaborazione con Bauhaus Foundation Tel Aviv e IIC di Tel Aviv

Information

Date: Da Thursday, September 10, 2020 a Thursday, September 24, 2020

Organized by : CCA – Center for Contemporary Art Tel Aviv

In collaboration with : Bauhaus Foundation Tel Aviv e IIC di Tel Aviv Ingresso : Libero

Entrance : With fee


Location:

CCA – Center for Contemporary Art Tel Aviv, Bauhaus Foundation Tel Aviv

1799