This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

Mostra Bimbumbam - Il gioco è vita, il gioco è memoria, il gioco è arte

Date:

12/21/2021


Mostra Bimbumbam - Il gioco è vita, il gioco è memoria, il gioco è arte

Curatori: Ermanno Tedeschi e Nirit Dahan

La mostra Bimbumbam - Art and Toys, organizzata dal Negev Museum di Be'er Sheva in collaborazione con l'Istituto Italiano di Cultura di Tel Aviv, ha come tema fondamentale il rapporto tra arte e gioco, legato alla memoria, che testimonia come il gioco sia fondamentale per divertirsi e stare insieme e non dimenticare antichi giochi e tradizioni. I curatori Ermanno Tedeschi e Nirit Dahan hanno collaborato a stretto contatto per costruire un progetto che comprendesse la cultura del gioco a 360°.

Il gioco è vita, il gioco è arte, il gioco è memoria: il percorso racconta, attraverso l'esposizione di giocattoli, libri, fumetti e fotografie, il saper giocare, il sapere divertirsi, conservare e collezionare un gioco, apprezzarlo in tutte le sue forme. In questo contesto si inseriscono anche opere d’arte che dialogano con gli spazi espositivi e con i giocattoli, in modo da creare un percorso ricco di stimoli.

L’aspetto scientifico e filologico del progetto è stato studiato in collaborazione con alcuni grandi esperti in materia, come il prof. Pompeo Vagliani, fondatore del MUSLI , il Museo della Scuola e del Libro per l'Infanzia di Torino.

“La mostra Bimbumbam - spiega il curatore Ermanno Tedeschi - è un inno al giocare. Il gioco è arte. Un'opera d'arte può essere vista come un gioco o rappresentarlo; molti sono gli artisti nella storia dell'arte che si sono cimentati in questa materia. Abbiamo selezionato alcuni artisti contemporanei che giocano con i loro strumenti e attraverso tecniche disparate sublimano il gioco in forme poetiche. Saranno presenti artisti che lavorano sia sul territorio italiano che israeliano”.

In particolare, grazie alla collaborazione con la fabbrica di giocattoli torinese Quercetti, una grande immagine del museo verrà realizzata da ogni visitatore, che, inserendo i chiodini nel quadro, prenderà parte a un progetto di arte partecipata collettiva.

 

Information

Date: Da Tuesday, December 21, 2021 a Saturday, March 26, 2022

Time: At 7:00 pm

Organized by : Istituto Italiano di Cultura Tel Aviv

Entrance : Free


Location:

Museo del Negev di Beer Sheva

1964