Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Settimana dedicata alla Commedia dell’Arte

Data:

25/02/2020


Settimana dedicata alla Commedia dell’Arte

In occasione della “Giornata Internazionale della Commedia dell’Arte” , gli IIC di Tel Aviv e di Haifa presentano una settimana dedicata ad eventi e workshop tra Holon, Tel Aviv, Gerusalemme, Rosh Pinna e Kfar Blum

Ogni anno, il 25 febbraio, viene celebrata in tutto il mondo, la Giornata della Commedia dell'Arte, proclamata nel 2010 dall'associazione SAT, riconosciuta dall'Unesco nella lista degli organismi non governativi che si occupano di Patrimonio Culturale Immateriale. L'intenzione e' promuovere la conoscenza di questa tradizione, nata in Italia ma praticata ormai in tutto il mondo, e dimostrare l'esistenza di una comunità internazionale che in questa tradizione si riconosce.

Ospite della Giornata della Commedia dell’Arte quest’anno è l’attore, insegnante e costruttore di maschere Carlo Dalla Costa. Artista poliedrico con Master Internazionale in Commedia dell’Arte, ha preso parte a numerosi laboratori di recitazione dal 2010 ad oggi. Esperto nella lavorazione di cuoio per la costruzione di maschere, attore teatrale ma anche cinematografico, ha partecipato a importanti festival e svolto numerosi workshop internazionali sulla maschera della Commedia dell’Arte.

Lista eventi in ccasione della “Giornata Internazionale della Commedia dell’Arte”:

Domenica 23 – Lunedì 24 febbraio al Centro Teatro dei Burattini di Holon, 13 David Remez Street, Holon www.bubot.nwt

MASCHERATA - Laboratori di costruzione di maschere della Commedia dell’Arte in Worbla, conduce Carlo Dalla Costa

La maschera della commedia dell'arte è in realtà una mezza maschera che copre naso, occhi e parte delle guance dell'attore. Tradizionalmente, le maschere sono realizzate in cuoio. In questo seminario si combinerà la tradizione con l’innovazione, utilizzando la Worbla, un materiale termoplastico rigido che consente di modellare le forme con estrema facilità. La Worbla, inizialmente piatta come un cartoncino Bristol, riscaldata per mezzo di una pistola termica diventa flessibile e plasmabile. Quando si raffredda, ritorna ad essere molto dura. Ogni partecipante costruirà in Worbla la maschera di uno dei personaggi della commedia dell'Arte.

Durata del seminario: quattro ore | Primo seminario il 23.2 | Secondo seminario il 24.2 | Orario: dalle 16:00 alle  20: 00

Prezzo per partecipante: 450 NIS | Il prezzo include l’acquisto del Worbla. Ulteriori materiali e strumenti a carico dei partecipanti

Prenotazione biglietti: 03-6516848 o online

* Il numero dei posti è molto limitato

https://www.puppetcenter.co.il/index.php?dir=site&page=event&op=item&cs=189

Lunedi'  24.2 alle ore ore 10:30: La commedia dell'arte, conferenza / spettacolo con l'attore Carlo Dalla Costa

La commedia dell'Arte è un genere teatrale di recitazione con maschere, che vive e si confronta con il pubblico. Sebbene le sue radici affondino in un lontano passato, costituisce ancora oggi uno strumento importante per attori e burattinai. In una conferenza che include dimostrazioni dal vivo, l'attore italiano Carlo Della Costa presenta la storia, i personaggi e le maschere della commedia dell’arte, nonché un nuovo approccio al personaggio, alla commedia e all'arte dell’improvvisazione.

Durata: circa 1 ora, in inglese e italiano. Traduzione in ebraico

Costo del biglietto: 35 NIS. Prenotazione : tel. 03-6516848 o sul sito:

https://www.puppetcenter.co.il/index.php?dir=site&page=event&op=item&cs=191

 

Martedì 25 febbraio, 19.30

Giornata della Commedia dell’Arte al Teatro Hasimta, Giaffa, Tel Aviv

17:30 – L’onore del Ministro – Prima rappresentazione del nuovo spettacolo della Compagnia Scapino.

https://eventbuzz.co.il/l7q4k

Satira in stile della commedia dell’arte basata sulla commedia di Plauto Il soldato fanfarone. In ebraico

Lo spettacolo "L'onore del soldato", ispirato alla commedia di Plauto Miles gloriosus (Il soldato fanfarone), è una farsa satirica volta soprattutto contro gli intrighi del potere e gli interessi degli ego, che si esprime negli accadimenti teatrali secondo la gloriosa tradizione della commedia dell'arte.

Testo e regia: Barak Gonen

Consulenza artistica e drammaturgia: Haim Abud

Design di maschere: Einat Sandrovich

Costumi e scenografia: Meirav Nathaniel Danon

Attori: Ella Gopher Abud, Gal Sasson, Hila Gonen, Haim Abud, Barak Gonen

Honor of Sher' - la nuova creazione della band Scapino

19:30 – La maschera nella Commedia dell'Arte – Carlo Dalla Costa terrà una breve conferenza in lingua inglese sulla Commedia dell’Arte e, sul profondo significato che essa ha nel mondo teatrale. L’artista coinvolgerà lo spettatore in un viaggio tra le differenti maschere e le molteplici personalità che nel ‘500 popolavano la penisola italiana.

L’artista spiegherà come attraverso l’uso delle maschere si possa compiere un percorso di consapevolezza degli strumenti espressivi individuali creando un linguaggio diretto ed efficace capace di raggiungere chiunque.

20:15 - Ricevimento sul tetto del Teatro

21:30 - L’onore del Ministro - Replica della rappresentazione del nuovo spettacolo della Compagnia Scapino basata sulla commedia di Plauto Il soldato fanfarone

Testo e regia: Barak Gonen, Consulenza artistica e drammaturgia: Haim Abud, Design di maschere: Einat Sandrovich

Costumi e scenografia: Meirav Nathaniel Danon

Attori: Ella Gopher Abud, Gal Sasson, Hila Gonen, Haim Abud, Barak Gonen

Acquisto biglietti al sito: https://eventbuzz.co.il/e950u

Venerdì 28 febbraio, ore 10:00 presso il Museo di Arte Ebraica Italiana U. Nahon, Rehov Hillel 25, Gerusalemme

Su la maschera! Workshop e spettacolo sulla Commedia dell’Arte dal 1500 ai giorni nostri

Carlo Dalla Costa presenterà personaggi tradizionali e maschere autentiche.

Nel workshop che seguirà, ad ogni partecipante verrà data la possibilità di creare la propria maschera da zero o partendo da una matrice in creta, legno o gesso tra quelle messe a disposizione.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Lingue: Dialetti regionali italiani e linguaggio gestuale.

Nel workshop condotto dall’attore, ad ogni partecipante verrà data la possibilità di creare la propria maschera, o a partire da una matrice in creta per poi passare ad un modello in gesso, oppure partendo direttamente da un calco in gesso o in legno tra quelli messi a disposizione.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti. Prenotazioni per email.

Evento organizzato dall'IIC di Tel Aviv in collaborazione con il Museo di Arte Ebraica Italiana U. Nahon

https://www.youtube.com/watch?v=mD-d9gpuS5Y

Prenotazioni : events@moija.org

Gli eventi si svolgono sotto la direzione artistica della Compagnia teatrale Scapino, con il sostegno dell'Istituto Italiano di Cultura di Tel Aviv

Informazioni

Data: Mar 25 Feb 2020

Orario: Alle 10:30

Organizzato da : Compagnia teatrale Scapino

In collaborazione con : IIC Tel Aviv

Ingresso : A pagamento


Luogo:

Teatro Hasimta, Giaffa, Tel Aviv

1758